Cerca

Genova
Palazzo ducale, piazza matteotti 1, genova

Il contagio dell'arte

Genova, Palazzo ducale, piazza matteotti 1, genova dal 13/04/2020 fino al 31/07/2020 ( Gratis )

I sentimenti di preoccupazione e incertezza sono i protagonisti del momento e non risparmiano nessuno, nemmeno gli artisti, i quali sanno interpretare, con la loro sensibilità e creatività, le inquietudini che attraversano tutti noi.

Divulgarti, galleria d'arte genovese, ha selezionato una serie di opere d’arte di artisti internazionali e le propone nella mostra virtuale “Il contagio dell’arte” sulla piattaforma Facebook, per evidenziare lo stato d'animo che pervade questo periodo.
Uno stato d’animo che si presenta sotto forma di molteplici tecniche artistiche, come pittura, scultura, fotografia, digital painting, installazione e performance.

I molti artisti esposti nella mostra rappresentano in queste opere diverse figure e forme geometriche, utilizzando svariati colori e materiali per trasmettere emozioni sia positive che negative.
La positività si può percepire dalle immagini che comunicano speranza, desiderio di affetto e vicinanza verso la famiglia o il compagno di vita, lotta e ironia.
Un senso di negatività, invece, è possibile intuirlo dalle raffigurazioni che trasmettono timore, smarrimento, nostalgia e solitudine.

Osservando questa raccolta fotografica, si ha la possibilità di immergersi nel momento attuale, rivissuto nella creatività e nell’originalità dell’arte.
Inoltre, è interessante notare come ogni artista abbia voluto manifestare il proprio stato d’animo, facendo trasparire personalità e messaggi tra loro diversi.

Gli artisti selezionati per la mostra virtuale sono di diversa nazionalità e ricorrono a tecniche artistiche che si differenziano per ricerca stilistica, tecnica pittorica e modalità espressive. La mostra resta aperta a nuovi contributi e si amplierà nel tempo e potrà rimanere quale rappresentazione di questo periodo in cui il “contagio” atterrisce il mondo intero:

Ecco l'elenco degli artisti e delle opere attualmente presenti in mostra:

Ludmilla Racchenko "God save my shoes"
Carlo Busetti "La corona degli eroi”
Claudio Sireci "Rescue”
Enrico Berland "S vacilla ma non si crolla”
Ermanno Salomoni "Piccolo mondo in lotta”
Franco Borio "io mi TROVO, io mi FERMO, io mi SALVO, noi ci SALVIAMO”
Ludmilla Radchenko "Il bacio della quarantena”
Massimo Sonnini "Siamo in guerra”
Paolo Borio "Corona, anche no, grazie”
Giorgio Pica "Treno nella notte fuga dal virus”
Anna Scarpetti
Fulvio Salvi "Freedom”
Stefano Furlani "Angeli in corsia”
Matteo Sarro "Horror Vacui”
Marialucia Ciraci "Abbracci”
Paola Bettello "Milano”
Francesco Ferraro "Manifesto di civiltà”
Angela Sciutto "La stratificazione dell’informazione”
Claudio Cavalieri "Squarcio”
Claudio Giulianelli "La tempesta”
Francesco Rosina "Pugni chiusi”
Grazia Smilovich "Uscita dal tunnel”
Lorena Premoli "Outdoor”
Paolo Zannoni "Tra incubo e realtà”
Stefania Lubatti "Shangay”
Florinda Guarrato "Hope” (Speranza)
Aurélie Charles "K-19”
Denora Daniela "Sguardi Persi”
Stefano Ariu "La famiglia, scultura in legno”
Paola Esposito "Love in the COVID TIME”
Martina D’alesio "Casa”
Danilo Caglieris "Cuore e speranza”
Dave Jagger "Stellar Spark”
Matata "Solution is in our hands”
Valerie Cecilia Maden "Pandemic love”
Alessia Camoirano "Anxiety 1”, "Anxiety 2”, "Anxiety 3”
Christin Behrend "The gate”
Luisa Schirru "Naufragio”
Graziano Rey "Contagio”
Danilo Madami "fuori luogo”
Paola Bazzali "restiamo a casa”
Elia d’elia "La luce in fondo al tunnel”
Angelo Guaglione "Ego”
Angela Martinelli "Presenza”
Annamaria Adessi Giacomoni "Sibille silenti”
Gentile Polo "Solitudine di un ciocco”
Giusella Brenno "Controvento”
Gregg Simpson "Artificial Intelligence”
Luca Zampini "Occhi 4”
Mariagrazia Zanetti "Vulcano sottomarino”
Stefania Di Dio "La musica del cuore”
Claudia Cuoco "PLASMA”
Enrica Maravalle "Il tempo sospeso”
Federica Orlotti "Speranza”
Agnese d’Orazio "Rainy days and mondays”
Luca Otto Nossan "Growth and Elevation”
Andrea Polenta "Rinascita”
GoccedacquaArt "Abbracci”
Nino Kurashvili "New Life”
Viktoria Miller "Pandemic Baby”
Gloria Arzà "Rainbow”
Anna Warenik Gabbiani "Nel buio”
Filippo Bettini "Freedom has different forms”
Frik aka Federica Papapietro "Apri”
Milena Nicosia "Figura di polvere”
Morgana Sapienza "Collateral”
Tiziana Bortolotti "Il Diavolo è nei dettagli”
Daniela Bellotti "Guarigione”
Paola Bernardi "La vita…come un fiume”
Daniela Siddi "L’attesa”
Diletta Favro "Con me”
Robert Catapano "Bound”
Paolo Moretto "X”
Fransie Malherbe Frandsen "it is love in the time of Covid”
Catia Wicca Agatiello "torneremo a respirare il profumo dei fiori”
Giuseppe Simone "L’albero della speranza”
Marco Miele "Sospensione dal tempo”
Christina Black "Quarantine city”





Mostra virtuale
“IL CONTAGIO DELL’ARTE”
https://www.facebook.com/pg/arteagenova/photos/

Direzione artistica e curatela: Loredana Trestin
Assistenti curatore: Maria Cristina Bianchi
Organizzazione: Erika Gravante, Valentina Maggiolo, Giulia Orlandi
Grafica e web: Anna Maria Ferrari
Ufficio stampa: Piero Cademartori, Agnese Casassa

Recapiti
Divulgarti: +39 331 6465774 – eventi@divulgarti.org – segreteria@divulgarti.org

Ufficio stampa: Piero Cademartori, Agnese Casassa
+39 338 7676 020 – ufficiostampa@divulgarti.org

Web: www.divulgarti.org – www.businessatelier.eu

https://www.facebook.com/pg/arteagenova/photos/


Sede amministrativa: Località Vagge, Savignone (GE) - Partita IVA e c. f. 02373090998
Sedi espositive permanenti: Divulgarti Eventi al Ducale, Palazzo Ducale, piazza Matteotti 1, Genova; Creativity Art Design-Business Atelier, Palazzo Saluzzo dei Rolli, via Chiabrera 7/2, Genova
Call: +39 331 6465774 – eventi@divulgarti.org – segreteria@divulgarti.org – ufficiostampa@divulgarti.org
Web: www.divulgarti.org – www.businessatelier.eu



Divulgarti nasce a Genova nel 2015 da un'idea di Loredana Trestin – gallerista e curatrice d'arte – e opera attraverso la proposta culturale, in primo luogo organizzando mostre d'arte di artisti contemporanei in alcuni luoghi ricchi di storia culturale e di prestigio, come Palazzo Ducale e Palazzo Saluzzo dei Rolli a Genova, o Palazzo Zenobio a Venezia, sede della Biennale d'Arte, o in atelier di via Monte Napoleone a Milano e in altre location nazionali. Le mostre e le iniziative culturali sono affiancate da incontri, conferenze, seminari, aperitivi con l'autore, piccoli spettacoli, per coniugare l'arte ai temi del dibattito e dell'approfondimento culturale. Sovente favorisce l'incontro tra arte e imprese, nello spazio Business Atelier dedicato appunto all'esposizione di aziende, studi di design, artigiani, case di moda in un contesto riservato all'arte, così come l'incontro tra artisti e mondo della scuola, attraverso laboratori per bambini e ragazzi e inserendo giovani studenti in un percorso pre lavorativo nei diversi settori per l'organizzazione di mostre ed eventi d'arte.


Direttore: Loredana Trestin
Assistente alla direzione: Maria Cristina Bianchi
Staff organizzativo: Erika Gravante, Valentina Maggiolo, Giulia Orlandi
Grafica e web: Anna Maria Ferrari
Ufficio stampa: Piero Cademartori, Agnese Casassa



Mappa e posizione dell'evento

Come contattare Divulgarti